Operazione Pandora, Solidarietà con Arrestati In Spagna

Martedì, 16 dicembre alle 5 del mattino, centinaia di poliziotti hanno fatto irruzione nella diverse case, centri sociali, e ateneos a Barcellona, e anche un appartamento a Madrid. Faceva parte di Operation Pandora, un’iniziativa anti-terrorismo effettuato dal più alto livello del sistema giudiziario spagnolo. Diverse case sono stati cercati e undici anarchici compagni sono stati arrestati. Non sapevano cosa oneri sono stati accusati di quando sono stati arrestati, appena dato una carica vago “anarchico terrorismo”. —- Giovedi’, 18 dicembre sette di loro è andato in prigione e gli altri quattro sono stati rilasciati sotto sorveglianza. Tutti sono ora accusati di partecipazione al GAC (Coordinated gruppi anarchici), un gruppo di persone che ha tenuto alcuni incontri e modificati alcuni libri. In precedenza, nel novembre 2013, cinque persone sono state arrestate e due sono ancora in carcere. Essi sono anche accusati di partecipazione al GAC e anche commettere alcune azioni dirette contro le chiese.

Il coordinamento tra le forze di polizia e ai media durante l’Operazione Pandora era immediatamente evidente. Insieme, hanno creato panico e giustificato l’operazione repressiva in termini di “gruppi criminali”, “terroristi” e “violenti”. Queste incursioni della polizia è accaduto un giorno dopo la promulgazione della “Ley MORDAZA”, una legge molto restrittiva che criminalizza la disobbedienza e di protesta.

Noi non siamo sorpresi della repressione contro il movimento anarchico, perché la nostra lotta contro la disuguaglianza attraverso l’organizzazione di sé al di fuori delle leggi e delle istituzioni ci fanno indesiderabile per lo stato. Parlano di “terrorismo”, quando sono loro che creano terrore e miseria: i politici e le loro leggi, i banchieri ei loro ricatti, la classe dei padroni e del loro sfruttamento, i poliziotti e militari con la loro repressione e guerre. Chi sono i “criminali”? Chi è “violento”? Chi sono i “terroristi”?

Le persone arrestate sono i nostri compagni. Se sono terroristi, siamo troppo. Costruiamo affinità, creare alternative, e segnala che sta rubando e ci sfruttamento.

Perché sono i nostri amici,
perché sono i nostri compagni,
perché lottiamo per anarchismo
Chiediamo la loro liberazione immediata!
Siamo solidali con loro e continueremo a lottare!

La lotta è l’unico modo
http://anarchistnews.org/content/operation-pandora-solidarity-arrested-spain-flyer
________________________________________
A – I n f o s Notiziario Fatto Dagli Anarchici
Per, gli, sugli anarchici
Send news reports to A-infos-it mailing list
A-infos-it@ainfos.ca
Subscribe/Unsubscribe http://lists.ainfos.ca/mailman/listinfo/a-infos-it
Archive http://ainfos.ca/it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...